Curiosity Food

Recipe of the Day – Trancio di pesce spada in crosta di mandorle

Eccoci anche oggi immersi tra i sapori e profumi della sana cucina della mamma. Essendo ancora in Quaresima, voglio proporsi un secondo di pesce facile e veloce da preparare. Ci avvarremo come sempre delle informazioni utili forniteci dalla Dott.ssa in Scienze della Nutrizione, Simona Dorato. Parleremo dei benefici della frutta secca in particolare delle Mandorle , fonte di nutrienti essenziali per la dieta quotidiana.

La concentrazione di proteine, minerali, acidi grassi e amminoacidi ne rendono auspicabile il consumo per una sana alimentazione. Dunque consumare ogni giorno una piccola razione di frutta secca come mandorle, noci, nocciole, pinoli, pistacchi o anacardi può essere molto utile per il nostro organismo. La frutta secca è vivamente consigliata per le persone che svolgono un lavoro prevalentemente intellettuale e stressante, ma anche per coloro che svolgono lavori fisicamente intensi , dato il contenuto ottimale di Magnesio. più nello specifico le mandorle sono note per :

1-Ritardano l’invecchiamento

Da sempre utilizzate nella cosmetica per limitare l’insorgenza delle rughe e gli estetismi delle smagliature, le mandorle ci aiutano a combattere l’invecchiamento e il rilassamento cutaneo anche dall’interno del nostro organismo. Il loro punto di forza è costituito dalla presenza dei cosiddetti polifenoli, potenti sostanze antiossidanti, capaci di ostacolare i danni causati dalla formazione dei radicali liberi. Una piccola precisazione: queste sostanze sono per lo più presenti nella buccia, ecco perché è consigliabile mangiare le mandorle senza privarle della loro pellicina.

2-Combattono il colesterolo

Grazie al loro contenuto di grassi “buoni”, le mandorle hanno la capacità di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Il merito è da ricercarsi dei grassi polinsaturi che fanno parte dei loro principali costituenti. Per questa ragione, sono dei potenti alleati per la buona salute di arterie e vene.

3-Energizzanti

Come abbiamo già detto all’inizio del nostro articolo, le mandorle sono un alimento capace di sprigionare tantissima energia. Sono ricche di calcio, magnesio, ferro e vitamina E: ecco perché fungono da ottimi integratori nelle nostre diete. Sono utili per superare al meglio le giornate più fredde, ma anche quelle più intense e stressanti.

4- Aiutano il benessere dell’intestino

Ecco un’altra importantissima proprietà delle mandorle, o per meglio dire, dell’olio di mandorle dolci: il loro potere lubrificante ed emolliente che le rende un toccasana per il benessere intestinale. Considerata un antinfiammatorio e un antisettico, la mandorla agisce positivamente nelle condizioni di infiammazione intestinale renale, genito-urinarie e polmonari. Meglio però non esagerare con l’olio di mandorle dolci, perché contiene molti grassi ed è molto calorico.

5-Contro l’anemia

Abbiamo già accennato al fatto che le mandorle hanno un importante contenuto di ferro e vitamine. Per questo loro elevato apporto nutritivo, aiutano a combattere l’anemia. Sono infatti tra i cibi suggeriti per chi ha carenze di ferro.

6-Rafforzano le ossa

Non solo ferro, ma anche tanto calcio. Ecco che le mandorle diventano un prezioso alleato naturale per aumentare la densità minerale ossea. Per questo, sarebbe bene se il loro consumo venisse integrato nella dieta delle persone anziane e di chi è affetto o predisposto all’osteoporosi.

7-Mettono il buon umore

Infine, ma non per questo meno importante, le mandorle sono un toccasana per l’umore. Indicate anche durante il periodo mestruale, contengono in sé delle proprietà antidepressive e antinfiammatorie. Le mandorle contengono tirosina e triptofano, due amminoacidi che insieme stimolano i neurotrasmettitori che influiscono sul buonumore. Consumarle ci fa sentire bene, più felici, più energici. Sempre senza esagerare comunque. la ricetta che vi proponiamo oggi è…

Trancio di Pesce Spada in crosta di Mandorle

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 tranci di pesce spada

2 spicchietto d’aglio

un mazzetto di aromi freschi; menta, prezzemolo, rosmarino, basilico

40 gr di mandorle a lamelle

Olio Evo. Q.b.

50 gr di pangrattato

sale e pepe Q.b.

PREPARAZIONE

Prepariamo una marinata con olio, sale, pepe e lo spicchietto d’aglio e lasciamo 10 min in modo da far insaporire l’olio; Tritiamo con l’aiuto di un tritatutto il mazzetto di erbe aromatiche, in un piatto versiamo il pane grattuggiato, incorporiamo le erbette, l’olio in modo da ottenere una panura morbida. Aggiungere per ultimo le mandorle. Successivamente asciughiamo i tranci di pesce e passiamoli prima nell’olio aromatizzato e successivamente nella panatura pressando bene per fare aderire le mandorle e il pangrattato. Adagiamo i tranci su una teglia foderata di carta forno e inforniamo a 250° nella parte più alta del forno per 5 min. Togliamo i tranci dal forno e adagiamoli su un piatto pronti per essere serviti.

CROSTA

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply